Speciale Elezioni

 

Elenco candidature

In vista della prossima scadenza del Consiglio Direttivo e del Collegio dei Revisori dei conti, si indicano le disposizioni regolamentari che disciplinano lo svolgimento delle elezioni e che sono state recentemente oggetto di modifica normativa con la L. 3/2018 (che ha modificato il D.Lgs.C.P.S. 233/46) e con il successivo D.M. 15 marzo 2018.

 

Il 31 dicembre p.v. scade il mandato relativo al triennio 2017-2020 dei Consigli Direttivi e dei Collegi dei Revisori dei conti degli Ordini ed entro tale data i suddetti organi istituzionali devono essere rinnovati.

Con la L. 3/2018, la durata del mandato è stata estesa di un anno e, pertanto, a decorrere dalla prossima tornata elettorale, gli organi resteranno in carica per un quadriennio.

Ai sensi dell’art. 2, comma 5, del suddetto D.Lgs.C.P.S. 233/46 e dell’art. 1, comma 2, del citato D.M. 15/3/2018, l’Assemblea deve essere convocata nel terzo quadrimestre (settembre-dicembre) del corrente anno e la proclamazione degli eletti deve essere effettuata al massimo entro il 31 dicembre

L’Assemblea elettorale è valida qualora siano raggiunti i seguenti quorum di votanti (art. 2, comma 4, D.Lgs.C.P.S. 233/46 in combinato disposto con l’art. 1, comma 3, D.M. 15/3/2018):

in prima convocazione, quando abbiano votato almeno i due quinti (2/5) degli aventi diritto; in seconda convocazione, quando abbiano votato almeno un quinto (1/5) degli iscritti; a partire dalla terza convocazione, qualunque sia il numero dei votanti.

Hanno diritto di voto (c.d. “elettorato attivo”) tutti gli iscritti all’Albo dell’Ordine (compresi gli iscritti nell’elenco speciale dei docenti e ricercatori universitari) Il Presidente del seggio elettorale verifica l’identità dell’elettore e il suo diritto al voto.

La legge del 2018 ha confermato l’eleggibilità di tutti gli iscritti all’Albo che abbiano presentato la propria candidatura nei termini di legge (compresi i Consiglieri ed i componenti del Collegio dei Revisori dei conti uscenti, nonché gli iscritti nell’elenco speciale dei docenti e ricercatori universitari e coloro che risultino sospesi dall’esercizio della professione).

Il numero dei Consiglieri da eleggere è 15.  I Revisori dei conti da eleggere sono 3: due componenti effettivi ed uno supplente.

La preferenza espressa nei confronti di iscritti che non abbiano presentato la propria candidatura nei termini di legge è da considerarsi dispersa.

La candidatura potrà avvenire in forma singola ovvero nell’ambito di una lista, che dovrà essere denominata. Le liste denominate dei candidati ovvero le singole candidature alle cariche di componente del Consiglio direttivo dell’Ordine e del Collegio dei Revisori dei Conti, dovranno essere presentate, pena l’irricevibilità, entro le ore 13,00 (tredici) di martedì 22 settembre p.v. mediante posta elettronica certificata all’indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., ovvero a mano presso la sede dell’Ordine e devono essere sottoscritte da un numero di firme, autenticate dal Presidente o da un suo delegato, almeno pari al numero dei componenti dell’organo da eleggere ( art. 2 D.M. 15/3/2018). 

 

L’Ordine provvede alla pubblicazione delle liste e delle singole candidature sul proprio sito nella sezione: ISTITUZIONALE / “SPECIALE ELEZIONI”

In caso di mancato raggiungimento del quorum, in prima o in seconda convocazione, la singola candidatura e le liste già presentate restano valide.

Si precisa che sarà possibile presentare liste in cui siano indicati congiuntamente l’elenco dei candidati alla carica di componente del Consiglio direttivo, nonché quello dei candidati alla carica di componente del Collegio dei Revisori dei conti. In tal caso, la lista unica dovrà essere sottoscritta da un numero di firme, autenticate dal Presidente o da un suo delegato, almeno pari a 18.

Si evidenzia che anche i candidati alle elezioni possono sottoscrivere le liste. L’autenticazione delle firme da parte del Presidente o di un suo delegato potrà avvenire in modo congiunto con la presenza di tutti i sottoscrittori ovvero anche singolarmente da parte di ognuno di essi contattando la Segreteria dell’Ordine per stabilire orario e data di convalida delle firme.

Come stabilito dall’art. 3 del D.M. 15/3/2018, il seggio elettorale è composto nel seguente modo:

  1. dai tre iscritti più anziani di età, presenti all’assemblea, diversi dal Presidente uscente, non appartenenti al Consiglio direttivo uscente o al Collegio dei revisori uscente e non facenti parte delle liste di candidati, due dei quali con funzioni di scrutatori;
  2. dall’iscritto più giovane d’età, presente all’assemblea, diverso dal Presidente uscente, non appartenente al Consiglio direttivo uscente e non facente parte delle liste di candidati, che esercita le funzioni di segretario;

i tre componenti di cui alla lettera a) scelgono al loro interno il Presidente del seggio elettorale.

Si precisa che il D.M. 15/3/2018 ha stabilito che dovranno essere nominati componenti supplenti per il Presidente del seggio, per i due scrutatori, nonché per il segretario.

SCHEDE DI VOTAZIONE e OPERAZIONI DI VOTO

Per le votazioni sono predisposte due schede munite del timbro dell’Ordine di colore bianco per l’elezione dei componenti del Consiglio Direttivo e di colore giallo per l’elezione dei componenti del Collegio dei Revisori dei Conti.

Non sono ammessi voti per delega, né per posta, né è consentito utilizzare strumenti diversi dalla matita copiativa a pena di nullità del voto (art. 5, comma 4, D.M. 15/3/2018).

Il voto può essere espresso per l’intera lista, riportando nella scheda la sola denominazione della lista ovvero riportando tutti i nominativi compresi nella lista; il voto può, altresì, essere espresso riportando nella scheda uno o più nominativi presenti nella o nelle liste pubblicate, ovvero il nominativo del candidato che si presenta singolarmente (art. 4, comma 4, D.M. 15/3/2018).

Il Presidente del seggio elettorale verifica l’identità dell’elettore e il suo diritto al voto e consegna le schede, unitamente ad una matita copiativa, che deve essere restituita al Presidente con le schede.

Sono nulle le preferenze contenute in schede che presentino scritture o segni tali che possano far riconoscere l’identità dell’elettore. Sono, altresì, nulle le schede che siano diverse da quelle consegnate dal seggio elettorale o che non siano state compilate con l’apposita matita copiativa (art. 5, comma 4, D.M. 15/3/2018).

ONAOSI
FOFI
Fondazione Cannavò
Ministero Salute
AIFA
ENPAF

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Questo sito utilizza i cookie. Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Informativa estesa sui Cookies di ordinefarmacistipadova.it

La presente “Cookie Policy” (la politica relativa all’uso di cookie) viene applicata su questo sito internet.

Navigando su ordinefarmacistipadova.it, si acconsente all’utilizzo di cookies in conformità con la presente Cookie Policy. L'utente può decidere di disabilitare i cookies sul vostro browser, ma ciò potrebbe impedirvi di utilizzare tutte le funzionalità di questo sito web.

Cosa sono e a cosa servono i Cookies

Un cookie è un piccolo file di testo che si salva sul tuo computer o dispositivo mobile quando navighi su internet. Grazie ai cookies, il server invia informazioni ogni volta che ritornerai su questo sito il sito e ricorda le tue azioni e preferenze (per es. login, lingua, dimensioni dei caratteri e altre impostazioni di visualizzazione) in modo che tu non debba reinserirle quando torni sul sito o navighi da una pagina all’altra.

I cookies servono infatti a migliorare la tua esperienza di navigazione e fornire informazioni al gestore del sito sull’utilizzo che ne stai facendo al fine di ottenere dati statistici, un profilo di utilizzo e veicolare messaggi pubblicitari in linea con i tuoi interessi.

Quali cookies posso essere utilizzati sul nostro sito

COOKIES STRETTAMENTE NECESSARI O TECNICI

Sono fondamentali per navigare all’interno di tutti i siti del gruppo e utilizzarne tutte le funzionalità, come ad esempio l’accesso all’Area Riservata. Senza questi cookies non sarebbe possibile fornire i servizi richiesti. Questi cookies non sono usati per finalità di natura commerciale.

COOKIES DI PRESTAZIONE O DI PERFORMANCE

Raccolgono e analizzano le informazioni sull’uso del sito da parte dei visitatori (pagine visitate, numero di accessi, tempo di permanenza nel sito, ecc.) per fornirti una migliore esperienza di navigazione. Questo tipo di cookie non raccoglie alcun tipo di informazione che può in qualche modo identificarti. Tutte le informazioni raccolte sono anonime e usate solamente per migliorare l’utilizzo del sito. Questi cookies non sono usati per finalità di natura commerciale.

COOKIES DI FUNZIONALITÀ

Permettono di "ricordare" le scelte che hai effettuato e personalizzare i contenuti del sito al fine di migliorare il servizio a te reso. Tutte le informazioni raccolte possono essere anonime.

Questo sito NON USA COOKIE PUBBLICITARI O DI PROFILAZIONE.

Il sito di ordinefarmacistipadova.it funziona in modo ottimale se i cookies sono abilitati. Puoi comunque decidere di non accettarne l’utilizzo sul tuo computer o dispositivo mobile. Per farlo accedi alle "Preferenze" del tuo browser.

Ti ricordiamo che se disattivi i cookies, potresti disabilitare alcune funzionalità del sito. Anche con tutti i cookies disabilitati, il tuo browser continuerà a memorizzare una piccola quantità di informazioni, necessarie per le funzionalità di base del sito.

La presente cookie policy è redatta in adempimento degli obblighi previsti dall’Art. 10 della Direttiva n. 95/46/CE, nonché a quanto previsto dalla Direttiva 2002/58/CE, come aggiornata dalla Direttiva 2009/136/CE, in materia di Cookie.